Il diritto alla cittadinanza


Articolo 15 della DICHIARAZIONE DEI DIRITTI UMANI
1. Ogni individuo ha diritto ad una cittadinanza.
2. Nessun individuo potrà essere arbitrariamente privato della sua cittadinanza, né del diritto di mutare cittadinanza.

Quello di cittadinanza è per la persona un diritto molto importante, fa parte di quei diritti civili e politici che rendono il singolo parte attiva della propria comunità. Con l’avvento delle migrazioni, il tema della cittadinanza è spesso al centro del dibattito.  Per la Carta Universale dei Diritti Umani il riconoscimento della cittadinanza è un diritto fondamentale ed universale.
È molto alta l’attenzione che gli organismi internazionali come l’ONU riservano alla famiglia umana per esempio con i 17 obiettivi di Sviluppo Sostenibile dell’Agenda 2030 con i quali viene dato a livello globale un chiaro giudizio sull’insostenibilità dell’attuale modello di sviluppo, non solo sul piano ambientale, ma anche su quello economico e sociale.
Tutti noi, proprio in quanto membri della famiglia umana e cittadini del mondo, dobbiamo sentirci coinvolti per garantire a ogni persona un futuro possibile.

SARA CIRONE GROUP SRL SOCIETA’ BENEFIT

 

Condividi l’articolo

Lascia un commento

Cerca

Categorie

Seguici

Ultimi articoli