La libertà di espressione

Articolo 19 della DICHIARAZIONE DEI DIRITTI UMANI
Ogni individuo ha diritto alla libertà di opinione e di espressione,  incluso il diritto di non essere molestato per la propria opinione e quello di cercare, ricevere e diffondere informazioni e idee attraverso ogni mezzo e senza riguardo a frontiere.

Questo articolo riconosce un diritto fondamentale, indice di democrazia: la libertà di espressione. Abbiamo visto ieri l’articolo 18 che protegge la libertà di pensiero. Questo articolo ne è la conseguenza, ovvero protegge la diffusione del pensiero, delle idee. E va oltre: esprime il diritto dell’individuo di non essere molestato per la propria opinione e quello di diffonderla attraverso ogni mezzo. Purtroppo si tratta di un diritto spesso calpestato e la strada da fare affinché ci possa essere la piena applicazione dello stesso è ancora tanta.
In un mondo in cui lo scambio di informazioni è sempre più rapido e frequente, è fondamentale tutelare appieno questo diritto, bilanciandolo con i doveri e le limitazioni poste dalle legislazioni nazionali e internazionali, affinché le idee e le informazioni non vengano diffuse allo scopo di omologare le menti e inquinare le coscienze ma per una piena consapevolezza delle persone in modo tale che possano così contribuire allo sviluppo della civiltà.

SARA CIRONE GROUP SRL SOCIETA’ BENEFIT

Nessun commento

Invia commento