Tutti sono eguali davanti alla legge

Articolo 7 della dichiarazione dei diritti umani
Tutti sono eguali dinanzi alla legge e hanno diritto, senza alcuna discriminazione, ad una eguale tutela da parte della legge. Tutti hanno diritto ad una eguale tutela contro ogni discriminazione che violi la presente Dichiarazione come contro qualsiasi incitamento a tale discriminazione.

Questo articolo rafforza il principio che all’uguaglianza sostanziale deve corrispondere l’uguaglianza davanti alla legge. Il che significa che tutti quei diritti riconosciuti dalla Dichiarazione sono preesistenti alla legge devono essere tutelati in sede legislativa e giudiziaria. La pubblica autorità deve vigilare e tutelare ogni essere umano contro ogni discriminazione che violi i Diritti Umani o che inciti a questo tipo di discriminazione. Occorre dunque che le comunità tutte collaborino affinché si persegua il vero Bene comune.

SARA CIRONE GROUP SRL SOCIETA’ BENEFIT

Nessun commento

Invia commento